#SUMMERTIME

#SUMMERTIME seconda parte dal 24 agosto al 4 settembre: aperte le iscrizioni!

Amministrazione Comunale in collaborazione con la Comunità Pastorale, le Associazioni di Inveruno e di Furato e la Cooperativa Albatros, con il contributo de Il Giardino degli Angeli e della famiglia Vergani,

presentano il Centro Estivo #SUMMERTIME Rincontriamoci attraverso l’arte, lo sport, la natura, la musica e giochi.

NEWS 18 GIUGNOAGGIORNAMENTO CRE E SERVIZIO PER BAMBINI 3-6 ANNI

NEWS 13 GIUGNO – AVVISO GENERALE INIZIO CAMPUS ESTIVO “#summertime”

  • Si avvisano i genitori che la coordinatrice, dr.ssa Laura Di Rocco e Federica Lopriore. Laura sarà reperibile in orario di apertura del centro ai seguenti contatti: cell. 3471083248 – email: l.dirocco@coopalbatros.org

  • Gli orari del centro estivo sono i seguenti:
    FULL-TIME: ingresso: 9.00-9.30 / uscita: 17.00-17.30
    PART-TIME: ingresso: 14.00-14.30 / Uscita: 18-18.30

TRIAGE DI ACCOGLIENZA: all’ingresso, in un’area predisposta, ai bambini, ragazzi e accompagnatori verrà provata la temperatura da un addetto e se pari o superiore a 37.5 gradi, non verrà ammesso al centro. Verrà inoltre chiesta ad inizio settimana che i genitori consegnino il modulo “autodichiarazione”, scaricabile dal sito del comune, rispetto allo stato di salute del nucleo familiare. Ogni giorno si chiederà conferma di quanto dichiarato nel modulo consegnato lunedì.

AUTODICHIARAZIONE

Gli adulti accompagnatori non possono accedere all’interno del CRE.

  • Si consiglia di arrivare al centro estivo con un abbigliamento comodo (pantaloncini, maglietta), scarpe da ginnastica, un cappellino, mascherina.

  • Si chiede ad ogni famiglia di portare: astuccio, un paio di guanti in lattice, 3 sacchetti di plastica della spesa, 2 rotoli di scottex, 1 scatola di scarpe/pasta, tappi di alluminio, 2 bottiglie di plastica, 2 fogli di giornale, borraccia. Il tutto in un sacchetto personalizzato.

  • Si ricorda inoltre di non portare al centro estivo soldi, cellulari, video games e materiale prezioso, la direzione non risponde di eventuali furti o smarrimenti.

  • Per chi frequenta full time: pranzo al sacco, merenda per la mattina.

CRE-2020-avviso-generale

Prima settimana: programma

Le famiglie che hanno iscritto i propri figli al centro estivo riceveranno una mail con indicati gruppi, orari e luoghi di ingresso e uscita.

NEWS
Si  informa che con specifica autorizzazione dei genitori, i ragazzi della Secondaria di I e II grado potranno ritornare a casa da soli al termine delle attività della giornata. (Non è necessaria pertanto la presenza dei genitori per il ritiro all’uscita).
Modulo: Autorizzazione-uscire-da-solo

Inoltre si precisa che l’età dell’accompagnatore, preferibilmente inferiore ai 60 anni, costituisce sono un’indicazione non un obbligo come riportato nelle linee guida.

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

PER INFO 353.405.63.60

Di seguito tutti i moduli da compilare e da inviare all’indirizzo scuola@comune.inveruno.mi.it o consegnare all’Ufficio Scuola presso la Biblioteca Comunale entro il 10/6/2020.

Modulo di Iscrizione

AUTODICHIARAZIONE

Patto di corresponsabilità tra ente gestore e famiglia

Deleghe per il ritiro del minore

Informatica privacy

Si precisa che per le due settimane dal 24 agosto al 28 agosto e dal 31 agosto al 4 settembre è possibile fare una pre – iscrizione e  in relazione alle modalità dell’avvio dell’anno scolastico si daranno informazioni in seguito.

A CHI E’ RIVOLTO?
Il Centro è rivolto a bambine/i, ragazze/i dai 6 ai 15 anni  (SCUOLA PRIMARIA, della SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO e di II GRADO).

SE HAI GIA’ COMPIUTO 16 ANNI… C’è una proposta anche per te!
Se hai già compiuto 16 anni avrai la possibilità di metterti alla prova con una rinnovata socialità e responsabilità. Sarai coinvolto in un percorso di apprendimento e nuove esperienze. Insomma, sarà un’estate di “imparare facendo” affiancando l’educatore maggiorenne/adulto. Ci saranno anche momenti di formazione specifica e di condivisione sempre nel rispetto di norme sociali e sanitarie e dispositivi di sicurezza.
Se sei interessato scrivi a lineadiretta@comune.inveruno.mi.it

MODULO-iscrizioni-volontario

Informazioni-privacy-volontari

COME SI SVOLGE?
Il centro estivo sarà organizzato con proposte educative e ricreative nel pieno rispetto delle disposizioni relative a norme igienico sanitarie e con l’attuazione di tutte le misure indicate da Governo e Regione (Triage d’accoglienza, sanificazione ambienti, lavaggio mani, rapporti educatori/bambini, ingressi e uscite scaglionati, gruppi fissi, etc..).
I bambini saranno suddivisi in piccoli gruppi nel rispetto dei rapporti educatori/bambini stabilito dalla normativa:

  • scuola primaria: 1 educatore ogni 7 bambini;

  • scuola secondaria di primo grado: 1 educatore ogni 10 ragazzi;

  • scuola secondaria di secondo grado (14-15 anni): 1 educatore ogni 10 ragazzi.

QUANDO?
Il centro estivo, rivolto ai bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni, si svolgerà dal 15 giugno al 7 agosto e dal 24 agosto al 4 settembre 2020. Il centro si svolgerà dal LUNEDI AL VENERDI’ con possibilità di frequenza: PART TIME (pomeriggio 14.00-18.00) / TEMPO PIENO (dalle 9.00 alle 17.00)

Modalità del pasto: pranzo al sacco.

Si precisa che per le due settimane dal 24 agosto al 28 agosto e dal 31 agosto al 4 settembre è possibile fare una pre – iscrizione e  in relazione alle modalità dell’avvio dell’anno scolastico si daranno informazioni in seguito.

DOVE?
Le attività saranno prevalentemente all’aperto e si svolgeranno in diversi luoghi di accoglienza del paese: SCUOLA PRIMARIA DON BOSCO, SCUOLA PRIMARIA DON MILANI, CENTRO SPORTIVO DI INVERUNO E DI FURATO. Le famiglie riceveranno il programma settimanale delle attività con anche l’indicazione del luogo dove accompagnare i figli. Saranno consentite SOLO uscite sul territorio comunale.

QUANTO COSTA?
Il costo previsto è di 80 euro a settimana per il TEMPO PIENO e 50 euro per il PART TIME
Per i non residenti è previsto un costo aggiuntivo di 10 euro a settimana.
Per il secondo, terzo figlio sconto di 10 euro a settimana.
Sarà possibile iscriversi indicando un minimo di due settimane consecutive.
La quota non comprende il costo dell’assicurazione volontaria di 10 euro.

MODALITÀ DI PAGAMENTO
IL PAGAMENTO DOVRA’ ESSERE EFFETTUATO TRAMITE BONIFICO BANCARIO PER L’INTERO PERIODO PRESCELTO  INDICATO NEL MODULO DI ISCRIZIONE.
Sul bonifico di pagamento dovranno essere specificati il nominativo del/la bambino/a, la causale del versamento (CRE 2020) ed periodo e tipo di frequenza (part-time o giornata intera) e assicurazione in caso di adesione.
IBAN            IT26I0503433190000000020097
Intestato a Comune di Inveruno
Causale: Nome e Cognome del bambino – periodo e tipo di frequenza – assicurazione
LE QUOTE VERSATE NON POTRANNO ESSERE RIMBORSATE.

BONUS BABY SITTING E CENTRI ESTIVI

L’INPS ha comunicato che il Bonus per servizi di Baby Sitting potrà essere utilizzato anche per coprire i costi del centro estivo

In particolare ha scritto che : L’articolo 72 del decreto-legge n. 34/2020 ha introdotto la possibilità di optare, per una parte o per anche per tutto l’importo complessivamente spettante a titolo di bonus (al netto di quanto eventualmente già richiesto con la domanda di bonus baby-sitting COVID-19 per essere utilizzato mediante il Libretto Famiglia), per una somma che verrà accreditata direttamente al richiedente, in caso di comprovata iscrizione ai centri estivi, ai servizi integrativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, ai servizi socio-educativi territoriali, ai centri con funzione educativa e ricreativa e ai servizi integrativi o innovativi per la prima infanzia, per il periodo dalla chiusura dei servizi educativi scolastici al 31 luglio 2020.

La fruizione del bonus in commento è incompatibile con la fruizione, negli stessi periodi, del bonus asilo nido di cui all’articolo 1, comma 355, della legge n. 232/2016, come modificato dall’articolo 1, comma 343, della legge 27 dicembre 2019, n. 160.

Nel caso di opzione per la frequenza ai centri estivi e per servizi integrativi per l’infanzia, il genitore dovrà allegare alla domanda della prestazione la documentazione comprovante l’iscrizione ai suddetti centri e/o strutture che offrono servizi integrativi per l’infanzia (ad esempio, ricevuta di iscrizione, fattura, altra documentazione che attesti l’iscrizione), indicando anche i periodi di iscrizione del minore al centro o alla struttura (minimo una settimana o multipli di settimana), che non potranno andare oltre la data del 31 luglio 2020. Inoltre, dovrà essere indicato anche l’importo della spesa sostenuta o ancora da sostenere.

Leggi l’informativa completa dell’INPS

COME E QUANDO ISCRIVERSI
Scaricare il modulo di iscrizione tramite il sito del Comune. Le iscrizioni sono aperte fino mercoledì 10 GIUGNO. Si potrà inviare il modulo alla mail scuola@comune.inveruno.mi.it o consegnare il modulo all’ufficio scuola presso la Biblioteca Comunale negli orari di apertura.

PER INFORMAZIONI
CHIAMA il seguente numero 353.405.63.60 ATTIVO dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12,30 e dalle 14,00 alle 17,00.
SCRIVI alla mail lineadiretta@comune.inveruno.mi.it

Sarà inoltre possibile seguire una riunione informativa in video conferenza VENERDI’ 5 GIUGNO ALLE ORE 21,00 al seguente link:

Presentazione Centro Estivo Inveruno Furato 2020
ven 5 giu 2020 21:00 – 22:00 (CEST)
Partecipa alla mia riunione da computer, tablet o smartphone.
https://global.gotomeeting.com/join/999992781
Puoi accedere anche tramite telefono.
(Per i dispositivi supportati, tocca un numero one-touch sotto per accedere immediatamente.)
Italia: +39 0 247 92 13 01
– One-touch: tel:+390247921301,,999992781#
Codice accesso: 999-992-781
È la prima volta che usi GoToMeeting? Scarica subito l’app e preparati all’inizio della tua prima riunione: https://global.gotomeeting.com/install/999992781

 

CRITERI DI SELEZIONE (dalle Linee guida Nazionali e Regionali)
Il centro estivo è a numero chiuso (max 240 iscritti). Nel caso di domande superiori alla ricettività prevista, si terrà conto di alcuni criteri, quali ad esempio:

a) la condizione di disabilità del bambino o adolescente;
b) la documentata condizione di fragilità del nucleo familiare di provenienza del bambino ed adolescente;
c) il maggior grado di impegno in attività di lavoro da parte dei genitori del bambino ed adolescente.

Si consiglia di consultare giornalmente il sito internet del Comune per verificare tutti gli aggiornamenti!

Scarica il volantino.

Torna all'inizio dei contenuti